Chirurgia della mano

La Chirurgia generale costituisce un ampio campo di conoscenze e di interventi, nel quale le scelte della terapia medica o chirurgica variano secondo la diagnosi effettuata dal Medico-chirurgo e delle sue competenze specifiche. Nel nostro Centro il chirurgo Generale sceglierà piani di intervento sempre adeguati ad un programma di Day Surgery.

 

La chirurgia della mano è quella branca specialistica che tratta tutte le patologie interessanti la mano, il polso ed il gomito. Tali patologie coinvolgono tutte le età, dalle malformazioni pediatriche all’artrosi, ed interessano spesso sportivi e musicisti che utilizzano mani e polsi in maniera estrema.

Non sempre queste patologie necessitano di un intervento chirurgico. Nei casi in cui è possibile ed in seguito o in previsione di un intervento chirurgico a mano, polso e gomito entra in gioco la riabilitazione della mano, cioè quei trattamenti eseguiti da un fisioterapista specializzato in questo campo ed in grado di confezionare tutori dedicati su misura del paziente.

Le nuove tecniche chirurgiche mini invasivie riducono i tempi di degenza e permettono un rapido ritorno alle normali attività. La maggior parte di questi interventi sono eseguiti in anestesia locale con dimissione immediata o dopo un breve periodo di osservazione post operatoria (30 minuti).

 

PATOLOGIE TRATTATE

  • Sindrome del Tunnel Carpale
  • Compressione del Nervo Ulnare al gomito
  • Rizartrosi
  • Malattia di Dupuytren
  • Morbo di De Quervain
  • Dito a Scatto
  • Cisti ed igromi del polso e delle dita
  • Neuromi d’amputazione
  • Dito a martello
  • Lesioni dei tendini estensori
  • Cicatrici detraenti
  • Rimozione dei corpi estranei